Different ways of seeing the lights.

Come se mi fossi appena risvegliato da un sogno, di quelli strani, dove la luce ha colore grigio. Non ha colore, la luce: è il colore, in un certo senso, ne assume le forme, tutte quelle possibili regolate dalle dinamiche fisiche che governano il nostro mondo. Una luce grigia: come in qualche pomeriggio di mezz’autunno, in qualche suburbana periferia neogotica, con i lampioni a ricordare che c’è ancora ossigeno nell’aria. Un grigio come quello della creta, dell’argilla cruda, che impone forma e sostanza ad un insostenibile macigno che solo il residuo di forza che non so neanch’io dove sia, che rimane sul fondo ormai raschiato può ancora sopportare. Come un topo che cade in un fosso e, non riuscendo ad uscirne, comincia a grattare per salvarsi, ma non ce la fa, morendo di inedia. Un’immagine terribile, ma quel grigio, col cielo che diventa quasi verdastro, il chiaroscuro che mai perde la sua eleganza, volti mostruosi, la vergogna di provare solitudine. La vergogna.

Se andassi da un sacerdote e mi confessassi, gli dicessi che non ho mai ammazzato nessuno, che ho sempre fatto del mio meglio per fare il bene, eppure… ci fosse ancora qualcosa che tormenta? Come giudicherebbe, quel sacerdote, la confessione, l’ammissione del fatto che non ho mai risposto alle offese non per spirito d’amore, ma magari per paura? Se fossi stato sempre gentile solo perché così non avrei offeso nessuno, o mai avrei causato situazioni di pericolo? Se dietro tutto questo ci fosse il carburante sbagliato, come verrei giudicato? Una brava persona, comunque, o un vile pusillanime?

Un grigio luce, un po’ più scuro del RAL 7035, ecco, a metà tra il grigio agata e il grigio quarzo.

La solitudine è un mostro grigio. Ne provo una vergogna assoluta. Ecco, mi vergogno di essere solo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...